Maker
Space
efre-fesr

Condizioni generali

Condizioni di utilizzo

Requisito per l'utilizzo attivo del Maker Space è la stipula di un accordo di utilizzo con NOI AG. L’accordo può essere stipulato da persone fisiche e giuridiche, ma il diritto all’utilizzo è legato sempre a persone fisiche e non è trasferibile.
 
L’iscrizione può essere effettuata in qualsiasi momento per iscritto, utilizzando l’apposito formulario. Durante l’iscrizione si scelgono uno dei modelli tariffari proposti e la durata del contratto. È possibile optare per un modello di utilizzo personalizzato. Inoltre, si stabilisce un eventuale credito per i servizi supplementari e per i costi relativi a materiale e macchine. 

La domanda di utilizzo del Maker Space può essere rigettata senza indicarne i motivi.

Ogni utente viene associato a una scheda NFC (per es. un proprio pass Alto Adige). La scheda non è trasferibile e va portata appresso per l’utilizzo del Maker Space. A richiesta del personale del Maker Space, essa va esibita insieme ad un documento di identità con fototessera. La scheda NFC serve per attivare gli apparecchi e le macchine nel Maker Space per i quali l’utente è in possesso di autorizzazione, per applicare l’obbligo di sorveglianza in alcuni processi di produzione e per protocollare al minuto l’utilizzo degli apparecchi.

In fase di iscrizione ogni utente indica un indirizzo e-mail valido e riceve una o più password con cui poter utilizzare i servizi online del Maker Space. L’utente è tenuto a mantenere segrete queste password. NOI AG non passerà a terzi le password e non le chiederà mai ai propri utenti. L’utente segnala immediatamente a NOI AG l’ipotesi che terzi siano venuti a conoscenza dei dati di accesso o usino illecitamente l’accesso dell’utente.

Il permesso d’utilizzo viene rilasciato anticipatamente per la durata di un mese o di un anno. Trascorso il primo mese, vengono fatturati il canone di base, con eventuali crediti e costi aggiuntivi sostenuti nel periodo di riferimento. I costi supplementari maturati successivamente e superiori al credito vengono fatturati al raggiungimento di importi significativi o, al più tardi, alla fine del periodo di utilizzo. Alla fine del periodo concordato, il permesso all’utilizzo cessa automaticamente. Eventuali crediti e autorizzazioni esistenti permangono e possono ancora essere utilizzati solo in seguito alla proroga della durata dell'utilizzo. In assenza di proroga il credito viene rimborsato automaticamente dopo due mesi.

Una volta decorso il periodo del diritto al possesso, le condizioni di utilizzo della durata fissa di un mese o di un anno, non necessitano di una specifica disdetta. Gli accordi che non prevedono una durata contrattuale fissa possono essere disdetti sia dall’utente sia da NOI AG con un preavviso di 14 giorni di calendario fine mese. Quanto sopra si intende valido anche per accordi supplementari in assenza di espressa deroga.

Il permesso all’utilizzo può essere disdetto da NOI AG senza alcun preavviso, in casi di azioni per colpa grave, elusione del sistema di accesso, trasmissione del diritto di accesso o morosità.

 

Disponibilità

Il Maker Space si trova al piano terra del NOI Techpark di Bolzano, in Via Alessandro Volta 13A. È aperto dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 18.00. È chiuso durante il fine settimana e nei giorni festivi. Inoltre, il Maker Space è chiuso nella settimana di Ferragosto e per 2 settimane a cavallo tra Natale e Capodanno.

Non sussiste alcun diritto legale alla disponibilità dell’infrastruttura del laboratorio. A causa di eventi chiusi, problemi tecnici o per altri motivi, può verificarsi la mancata disponibilità di alcune parti del Maker Space o del Maker Space nel suo complesso. Un evento di questo genere non dà diritto alla restituzione dei canoni.

Se le porte sono chiuse, la reception collocata al piano terra del NOI Techpark può contattare uno dei responsabili. Si prega di preannunciarsi tramite e-mail all’indirizzo makerspace@noi.bz.it per garantire la disponibilità del personale del Maker Space.

Fondamentalmente per quanto riguarda l’utilizzo degli apparecchi nel Maker Space è la vigilanza del principio “first come, first served”. Un apparecchio o un utensile possono essere utilizzati solamente se liberi. Se un dispositivo è già occupato oppure altri utenti sono in attesa del dispositivo, è necessario accordarsi fra utenti. Gli apparecchi si possono prenotare anche tramite il portale utenti. Chi prenota ha la precedenza! Ovviamente si può continuare ad usare l’apparecchio anche dopo il periodo prenotato, a condizione che non ci sia un’altra prenotazione o che altri utenti non attendano che la macchina si liberi. 

 

Sicurezza

Nel “Main Lab” del Maker Space si possono svolgere attività in autonomia solo a condizione che si abbia preso parte ad un addestramento generale sulla sicurezza. Tale addestramento viene offerto individualmente o, in caso di forte domanda, per gruppi, e comprende, oltre alle regole generali di protezione antincendio e di sicurezza, l’utilizzo dei seguenti apparecchi ed utensili con i relativi dispositivi di protezione:

  • Trapano da banco e sega a traforo elettrica
  • Attrezzatura base per elettronica e stazione per saldatura a stagno
  • Piegatrice per plexiglass
  • Piccoli utensili elettrici e manuali nel Main Lab

Quando si lavora nel Maker Space bisogna indossare sempre i dispositivi di protezione adatti alla rispettiva attività svolta. Le macchine vanno usate con cura ed attenzione. I sistemi di protezione e di accesso non vanno mai rimossi o bypassati. Inoltre si devono comunicare immediatamente al personale del Maker Space eventuali errori, guasti o segni di usura. Tutti gli utenti del Maker Space devono comportarsi in modo da non comprometterne il funzionamento corretto e sicuro delle attività con il fine di non mettere in pericolo o disturbare gli altri. Subito dopo l’utilizzo, l’utente deve riportare gli utensili, le macchine e i dispositivi di protezione nel punto previsto per il deposito affinché siano nuovamente a disposizione degli altri utenti. La postazione di lavoro va lasciata pulita e in ordine. I dispositivi di protezione vanno puliti ed eventualmente disinfettati.

Per motivi di sicurezza non è consentito mangiare nel Maker Space. Le bevande sono consentite soltanto se contenute in contenitori dotati di chiusura. È severamente vietato il consumo di alcol e di sostanze illegali. All’utente è fatto divieto di usare utensili e macchine nel Maker Space fintanto che è sotto l’effetto di sostanze citate o di farmaci che rendono più complesso o escludono l’uso in sicurezza. Non è consentito portare animali all’interno del Maker Space. È vietato fumare.

Durante il primo utilizzo degli apparecchi in autonomia successivo all’addestramento, è necessaria la presenza di un collaboratore del Maker Space! L’utente si impegna ad utilizzare soltanto utensili e macchine per i quali ha ottenuto l’autorizzazione a seguito del relativo addestramento e che ritiene di essere in grado di usare in sicurezza e senza correre rischi.
Le istruzioni per l’uso e una scheda di istruzioni su ogni macchina sono custodite nell’apposita custodia accanto alla macchina e vanno lette con estrema attenzione prima della messa in funzione. In caso di dubbi, un collaboratore del Maker Space è a disposizione.

Se accompagnati da un utente, dal personale o da altre persone autorizzate, è permesso l’accesso ai visitatori del “Main Lab” senza che abbiano usufruito dell’addestramento sulla sicurezza. In questo caso, l’accompagnatore è tenuto ad evitare situazioni di pericolo. Al visitatore è fatto, tuttavia, divieto di utilizzare macchine e utensili, salvo esplicito consenso e controllo del personale.

 

Prestito apparecchiature

Gli attrezzi, le attrezzature e gli utensili del Maker Space non possono essere rimossi dalla stanza nella quale sono stati messi a disposizione e devono essere rimessi al loro posto originario.
Tuttavia è possibile richiedere un prestito di una durata stabilita al personale del Maker Space. Il personale del Maker Space può decidere se, e per quanto tempo, l’attrezzo in considerazione può essere dato in prestito al richiedente.

In tale caso il prestito verrà inserito nel sistema di gestione. Il destinatario è obbligato a tener cura dell’oggetto imprestato come da articolo Art. 1804 del codice civile, di attenersi alle norme di sicurezza per prevenire infortuni e di indossare indumenti protettivi, se richiesto. 

Il richiedente è tenuto a restituire al personale del Maker Space l’apparecchio entro il periodo concordato ed è pienamente responsabile di eventuali danni o perdite.
Il furto di apparecchiature del Maker Space verrà sanzionato dal personale del Maker Space. 

 

Responsabilità

Si declina ogni responsabilità per quanto riguarda gli oggetti personali nel Maker Space e nelle cassette di sicurezza. Nel Maker Space è vietato depositare oggetti al di fuori delle cassette di sicurezza. NOI AG si riserva il diritto di smaltire, senza alcun preavviso e a spese dell’utente, eventuali oggetti depositati illecitamente.

L’utilizzo delle macchine e degli utensili nel Maker Space avviene a proprio rischio e pericolo. Vanno assolutamente seguite le istruzioni fornite dal personale. Gli utenti del Maker Space rispondono personalmente agli eventuali danni causati all’allestimento, all’equipaggiamento, al materiale, all’edificio e alle persone. Pertanto devono avere un’assicurazione di responsabilità civile privata. 

NOI AG non risponde di danni causati al materiale di consumo dell’utente, indipendentemente dal fatto che siano la conseguenza di un comando errato o di un difetto dell’apparecchio.

 

Diritti di tutela/diritti d’autore

L’utente mantiene tutti i diritti di tutela e d’autore relativi a contenuti, concetti, progetti, documenti, dati di produzione ecc. che personalmente porta nel Maker Space, produce nello stesso o fa produrre da NOI AG o da terzi. NOI AG si impegna a trattare con riservatezza tutte le informazioni sensibili relative all’impresa, i dati e i prodotti dei suoi utenti e di mettere al sicuro l’accesso ai dati digitali secondo scienza e coscienza e il normale stato della tecnica. Quanto sopra si intende valido in particolare per i dati digitali che vengono caricati nelle aree protette della piattaforma di sharing o messi a disposizione con altre modalità per i servizi forniti da NOI AG.

L’utente accetta il fatto che gli ambienti del Maker Space siano accessibili a tante persone e che le macchine e i sistemi informatici vengano utilizzati contemporaneamente o in sequenza rapida da diversi utenti. Pertanto, è compito dello stesso utente assicurarsi che le informazioni che intende mantenere riservate non siano liberamente accessibili nel Maker Space in sua assenza. Quanto sopra riguarda nello specifico i dati di produzione che vengono archiviati temporaneamente nelle aree liberamente accessibili dei sistemi PC. Per le fasi sensibili nello sviluppo dei prodotti, Maker Space può essere prenotato in esclusiva per agevolare la riservatezza.

Tutti i diritti, in particolare i diritti d’autore per l’uso e l’utilizzo di contenuti, concetti, progetti, materiale per la formazione, analisi, grafici, immagini e documenti che vengono pubblicati o messi a disposizione con altre modalità da NOI AG sono protetti dai diritti d’autore. Copia, download, diffusione e vendita nonché salvataggio non sono permessi in assenza di espresso consenso da parte di NOI AG.

L’utente è a conoscenza del fatto che in caso di eventi finalizzati alla documentazione interna nonché alla promozione dei propri interessi e alla pubblicità, è possibile che vengano scattate fotografie agli utenti che verranno eventualmente pubblicate sulla homepage di Maker Space. L’utente fornisce il consenso all’uso e alla pubblicazione di tali fotografie da parte di NOI AG, anche qualora l’utente fosse riconoscibile. Nel caso di foto mirate dell’utente o di uno dei suoi prototipi o di altri prodotti realizzati nel Maker Space NOI AG chiederà un consenso a parte.

 

Minorenni e altri gruppi di persone da tutelare

I minori che non hanno ancora compiuto i 18 anni possono utilizzare il Maker Space esclusivamente dietro consenso scritto di una persona che ne fa le veci. I minori che non hanno ancora compiuto i 16 anni possono accedere al Maker Space esclusivamente se accompagnati da una persona che esercita la patria potestà e sono sorvegliati da tale persona. 

È fatto divieto ai minori di lavorare nell’officina del legno e del metallo nonché di usare autonomamente liquidi infiammabili, gas, aerosol e alcune sostanze sensibilizzanti come solventi, collanti e resine utilizzati nel Maker Space.

Gli eventuali limiti di età e/o obblighi di accompagnamento da parte di chi esercita la patria potestà per determinati eventi sono riportati nei rispettivi annunci.

Le persone che rientrano tra gli altri gruppi da tutelare, come per esempio le donne incinte, i portatori di impianti attivi o passivi o le persone disabili devono segnalarlo durante l’addestramento alla sicurezza e attenersi, sotto la propria responsabilità, alle avvertenze specifiche che riguardano loro.

Per le persone, che per disabilità vengono assistite da un responsabile, quest’ultimo è tenuto a valutare le capacità delle persone, limitare debitamente le attività consentite, garantire che vengano rispettate le norme di sicurezza e sorvegliarle.

 

Privacy

NOI AG raccoglie, tratta e usa i dati personali degli utenti direttamente o tramite un fornitore di servizi soggetto alle direttive qualora ciò serva per raggiungere le finalità perseguite con il rapporto contrattuale o si renda necessario per chiarire eventuali reati. Quando vengono attivate e utilizzate le macchine nel Maker Space NOI AG registra la data, l’ora e il codice identificativo dell’utente. Questi dati vengono inoltre utilizzati in forma anonimizzata per ottimizzare le condizioni di utilizzo.

I dati personali vengono trattati esclusivamente per eseguire il presente accordo conformemente al diritto sulla privacy in vigore, in particolare al Regolamento UE n. 679/2016/UE. 

Sul seguente sito è disponibile la versione integrale della Data Protection Policy di NOI AG: noi.bz.it/de/info/privacy.

 

Disposizioni finali

Le definizioni usate al maschile o femminile servono esclusivamente per una lettura più agevole e si intendono estese ad entrambi i sessi.

Luogo di adempimento e foro competente di tutte le controversie relative al presente contratto è Bolzano.

Il presente accordo è soggetto al diritto italiano.

Si intendono esclusi gli errori di stampa e di composizione e gli errori in genere.

Qualora alcune parti delle presenti CGC dovessero essere o diventare invalide, continuano ad essere efficaci le rimanenti disposizioni contenute nelle presenti CGC.

NOI AG si riserva il diritto di comunicare eventuali modifiche alle modalità, ai prezzi e agli orari di apertura tramite il sito makerspace.noi.bz.it.